Slovenia, terra promessa della pesca

L'Isonzo e l'Idrijca, circondati da splendide montagne e valli e con le loro proprietà limpide e incontaminate e ricche di pesce, sono l'orgoglio e la gioia della comunità di pescatori sloveni.

Collegamenti rapidi

Tom Smith
Da
Tom Smith
Pubblicato: 19/03/2021
Aggiornato: 08/01/2022

Collegamenti rapidi

Negli ultimi anni, la Slovenia è entrata nel radar di tutti i pescatori a mosca d'Europa e di molti pescatori "d'oltreoceano". Con una tale varietà di opzioni di pesca, così tanti pesci grossi e un ambiente naturale meraviglioso, l'unica cosa sorprendente è che non sia successo prima.

Pesca a mosca in Slovenia è davvero un'esperienza imperdibile per ogni appassionato di pesca.

Lago di Bled - Pesca alla carpa

Natura incontaminata

La prima cosa che attrae tanti pescatori è la natura incontaminata che è sinonimo di Slovenia. Le foreste, i campi e i prati che circondano i fiumi sono di una bellezza insondabile e poche destinazioni di pesca al mondo offrono un contatto così incontaminato con l'ambiente. Inoltre, la Slovenia è piccola, ma il suo paesaggio è incredibilmente vario. C'è un'ampia varietà di luoghi di pesca in ogni parte del Paese, con tempi di trasferimento tra di essi che raramente superano le 2 ore.

Nel cuore delle Alpi c'è una rigogliosa rete di fiumi, mentre a solo un'ora di macchina l'entroterra offre fiumi larghi e lenti con una grande varietà di pesci. Il paesaggio carsico, invece, presenta fiumi con doline in cui i corsi d'acqua scompaiono per alcuni chilometri per poi riaffiorare.

Fiume Soča

Pesca a mosca in Slovenia Circle of Rivers

Il cerchio inizia con due dei fiumi più famosi per la pesca a mosca - il Soča e Idrijca. Circondate da splendide montagne e valli, con le loro proprietà limpide e incontaminate e ricche di pesce, queste bellezze alpine sono l'orgoglio e la gioia della comunità di pescatori sloveni.

Se si viaggia verso il centro del Paese, ci si imbatte nel fiume più grande della Slovenia, il Sava. Qui vivono esemplari di trota che possono superare i 5 kg di peso.

Da lì, il sentiero sale di nuovo verso le colline e lì scorre il fiume Kokra, che custodisce alcune delle più belle Trota fario in Slovenia.

Trota fario

Si procede verso la città di Celje, nota per il fiume Savinja, una gemma nascosta tra le località slovene di pesca a mosca. Il Savinja ha visto la sua popolazione ittica crescere in modo esponenziale negli ultimi anni ed è una scelta perfetta sia per gli esperti che per i principianti.

Scendendo verso il confine con la Croazia, si arriva al fiume Kolpa, interessante perché promette molte altre specie oltre alla trota. Un bel barbo può sorprendervi e i cavedani sono in abbondanza.

Guidando verso la costa, il fiume Vipava è un altro fantastico pit-stop. Conosciuto per la sua grande popolazione di trote iridee e per lo straordinario paesaggio carsico, il Vipava, affluente dell'Isonzo, chiude il cerchio della pesca a mosca in Slovenia.

Pesce sorprendente

Oltre ai fiumi e alla campagna pittoresca, i pesci in Slovenia sono un'altra cosa. Il clima caldo, l'abbondanza di cibo naturale e le severe norme che promuovono l'approccio catch & release alla pesca hanno portato a un'esplosione della crescita dei pesci. Non ci sono molti fiumi al mondo in cui le trote possono raggiungere dimensioni superiori a 100 cm e pesare oltre 10 kg.

Il pesce più ricercato dai pescatori a mosca che visitano la Slovenia è sicuramente la trota marmorata. Essendo endemica dei fiumi sloveni Soča e Idrijca, è l'obiettivo principale e il sogno di ogni pescatore di catturare una Marble di dimensioni decenti almeno una volta nella vita. Il record in Slovenia è di ben 120 cm e pesa più di 22 kg!

Splendida trota di marmo

Ma non è solo la trota a spingere ogni anno tanti turisti a visitare la Slovenia solo per bagnare una lenza in alcune delle sue acque. Un'altra specialità è la trota di lago. Questa specie può superare il metro di lunghezza e i laghi alpini ospitano alcune delle trote lacustri più grandi. Immaginate di trovarvi sulle rive del lago di Bled con in mano un pesce trofeo di quelle dimensioni!

La magnifica trota di lago

Questi sono i motivi principali per cui ogni anno migliaia di pescatori da tutto il mondo vengono in Slovenia alla ricerca della cattura della loro vita.

E se ancora non siete convinti, ci sono molti altri attività all'aperto che si possono praticare durante la pesca e che vi convinceranno a visitare la Slovenia.

Se volete provare l'esperienza della pesca in Slovenia, vi consigliamo di visitare Guide di pesca Slovenia.

Siete pronti per il momento più bello della vostra vita?

L'autore
Tom Smith
Tom Smith
Tom Smith è uno scrittore di contenuti, traduttore, educatore e paroliere. È anche un appassionato viaggiatore ed esploratore della condizione umana. Tom lavora e vive a Lubiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri post del blog
Avventure in bicicletta nella Slovenia panoramica - in città, nelle paludi o su un percorso MTB
4 minuti di lettura
L'Isonzo e l'Idrijca, circondati da splendide montagne e valli e con le loro proprietà limpide e incontaminate e ricche di pesci, sono il fiore all'occhiello della pesca slovena...
4 minuti di lettura
La Slovenia è un'eccellente destinazione ciclistica: vanta un paesaggio molto vario, ricco di montagne, foreste infinite e dolci colline.
6 minuti di lettura

Le attività più popolari

Offriamo un'ampia gamma delle migliori cose da fare in Slovenia, dal ciclismo, all'escursionismo, alle attività invernali, all'arrampicata, alla speleologia, al canyoning, al rafting e ad altre attività all'aperto.

© Copyright by Slovenia Attività

Logo del Fondo dell'Unione EuropeaSono caduto Logo Slovenia
bustatelefono-cuffia